Diario di viaggio

CARLA

6 novembre 2012

 

Carissimo Vincenzo,

 

grazie a te, Don Eugenio e don Marcello, Sara e Alice, le guide e chi più “sotterraneamente” ha prestato la sua opera per l’amore e la passione evidenti, che hanno reso questo pellegrinaggio un’esperienza forte, dolce, commovente, a tratti sconvolgente (la Via Crucis, in particolare, per me).

 

Tutto é stato semplicemente Grazia e Dono, che mi fanno desiderare di amare Gesù sempre di più per essere Suo strumento affinché, come recentemente ci ha detto don Eugenio a Sdc, “sprizziamo Cristo da tutti i pori” perché é questo che il mondo attende.

 

Ancora GRAZIE!!!! e a presto rivederci!

 

Carla M.

< VEDI TUTTI