Viaggia con noi

Viaggio in GIORDANIA 4-11.05.2019

Fermati e lasciati prendere dal sentimento di meraviglia davanti al mondo

- T. Terzani -

1° giorno        sabato 4 maggio        MILANO - AMMAN

Ritrovo dei partecipanti presso l’aeroporto di Milano Orio al Serio BGY in tempo utile per le operazioni di imbarco e il volo diretto Ryanair delle ore 6.50. Arrivo all’aeroporto di Amman AMM previsto per le ore 10.50, incontro con la guida e sistemazione in pullman. Pranzo in ristorante. Al termine visita panoramica della moderna capitale del Regno Ashemita, di cui si visitano la Cittadella con i resti del Tempio di Ercole e il teatro romano. In seguito trasferimento in albergo, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

2° giorno        domenica 5 maggio   AMMAN – PELLA – AJLUN – TALL MAR ELIAS – ANJARA
– AMMAN

Colazione in albergo. Partenza per Pella: Oltre a Gerasa e Amman, Pella (Tabqat Fahl) fu un tempo una delle città della Decapoli ed è tuttora caratterizzata da un'atmosfera inconfondibile. Le tracce storiche più spettacolari  sono quelle del periodo greco romano: il tempio, il teatro costruito sul fianco della collina e le imponenti colonne della basilica bizantina. Fu qui che si rifugiarono i cristiani di Gerusalemme durante la guerra giudaica del 66 d.C. ordinata dall'imperatore Vespasiano e proseguita dal figlio Tito. Proseguimento per Ajlun, famosa per l’imponente castello. La storia del castello s'interseca con quella della città: nel 1184 l'emiro 'Izz al-Din Usama che vantava d'esser nipote del grande Saladino, volle far costruire un baluardo per porre sotto il proprio controllo l'itinerario stradale che univa Damasco all'Egitto. Inoltre l'emiro voleva anche che qualcuno vigilasse sui vicini giacimenti di ferro, temendo che i crociati potessero impadronirsene. Pranzo in ristorante. Partenza per Tall Mar Elias. Si ritiene che anticamente questo posto si chiamasse Tishbi, dimora di Elia, nativo di Giliad in Trasgiordania (II libro dei Re). Il fatto che questo sia un luogo religioso è comprovato dalle due chiese che vennero costruite sulla cima della collina alla fine del periodo bizantino. Lungo il percorso, breve sosta sul fiume Jabok, dove si ricorda la battaglia di Giacobbe contro l’angelo. Proseguimento per Khirbat al Wahadina, città natale del profeta Elia, per la visita dell’antica chiesa. Proseguimento per Anjara e pranzo al Santuario della Madonna della Montagna, la grotta venerata come il luogo dove Gesù e sua madre Maria soggiornarono durante il viaggio tra il Mare di Galilea, le città della Decapoli (Betania oltre il Giordano e Gerusalemme. Incontro con Padre Hugo, che gestisce la scuola cattolica e l’orfanatrofio di Anjara.  Rientro in albergo, cena e pernottamento.

3°giorno         lunedì 6 maggio        AMMAN – GERASA – UMM QAIS – AMMAN

Colazione in albergo. Mattinata dedicata alla visita di Gerasa, una delle città greco-romane meglio conservate, luogo che ricorda nel Vangelo di Marco (Mc 5 1,20) l’incontro di Gesù con l’indemoniato. Santa Messa all’interno degli scavi presso i resti di una delle numerose chiese bizantine della città. Pranzo in ristorante. Al termine proseguimento per Umm Qais, l’antica Gadara, nota anche come Antiochia Semiramide e Seleucia, conquistata da Antioco III nel 218 a.C. e resa poi città semi-autonoma della Decapoli romana. Al termine rientro ad Amman per la cena e il pernottamento in albergo.

4° giorno        martedì 7 maggio      AMMAN – MONTE NEBO – MADABA – MACHERONTE –
UMM RASSAS - PETRA

Colazione in albergo. Partenza e visita al Monte Nebo: da qui Mosè potè vedere la Terra Promessa (Dt 3 23,29) e qui morì (Dt 34 1,10). Bellissimi i mosaici conservati all’interno del mausoleo. Celebrazione della Santa Messa. Escursione al Macheronte, noto per essere stato il probabile luogo di prigionia e morte di Giovanni il Battista. Partenza per Madaba, visita della città, con il famoso mosaico bizantino raffigurante la mappa della Palestina. Pranzo in ristorante. Al termine, proseguimento per Umm Rassas, meglio noto come Castrum Mefa'a, sito arrcheologico di spiccata rilevanza per le rovine di epoca romana, bizantina e dei primi secoli dell'espansione araba, risalenti al periodo compreso fra il III e il IX secolo. Partenza per Petra, sistemazione in albergo nelle camere riservate, cena e il pernottamento in albergo.

5° giorno        mercoledì 8 maggio  PETRA

Colazione in albergo. Intera giornata dedicata alla visita della Città Rosa dei Nabatei, straordinario sito archeologico. La città, che risale a 2.500 anni fa, è interamente scavata nella roccia e presenta dei colori di incredibile bellezza. Pranzo all’interno del sito. Proseguimento delle visite, celebrazione della Santa Messa e nel tardo pomeriggio rientro in albergo per la cena e il pernottamento.

6°giorno         giovedì 9 maggio       PETRA – BEIDA - WADI RUM

Colazione in albergo. Partenza per Beida e visita della Piccola Petra, località certamente meno nota della sua “sorella maggiore”, ma altrettanto affascinante. A seguire, trasferimento nel deserto del Wadi Rum, uno dei deserti più affascinanti e ricco delle memorie storiche di Lawrence d’Arabia. Indimenticabile escursione in fuoristrada. Santa Messa e cena nelle tende beduine sotto il cielo stellato. Sistemazione nelle tende per il pernottamento.

7°giorno         venerdì 10 maggio    WADI RUM – KERAK – MAR MORTO – BETANIA – AMMAN

Dopo la colazione, partenza per Kerak, capitale del regno dei Moabiti nel 900 a.C., poi assoggettata all'Impero Assiro, caduta sotto il dominio dei Nabatei e fu conquistata dai Romani nel 105 d.C. Fu eretta a vescovato e rimase prevalentemente Cristiana anche dopo l'avvento degli Arabi. Qui sorge una delle principali e più maestose costruzioni crociate di tutto il medio oriente. Proseguimento Betania (in Transgiordania), il luogo del battesimo di Gesù e simbolo del sacramento del Battesimo; vi sorgono i resti di un monastero bizantino con chiese, ampie vasche battesimali e un sistema di serbatoi per l'acqua. Scoperte risalenti al I secolo d.C. confermano che il sito era abitato ai tempi di Gesù e di Giovanni Battista. Un edificio del III secolo impreziosito da un mosaico pavimentale è stato probabilmente uno dei primi luoghi di preghiera dei cristiani al mondo. Sul Colle di Elia si trova anche la grotta in cui, secondo numerosi testi di pellegrini bizantini, Giovanni Battista visse e battezzò Gesù Cristo. Possibilità di celebrare la Santa Messa. Proseguimento verso il Mar Morto con possibilità di bagno. Si tratta di un’esperienza molto particolare, per l’elevata densità di sale presente nell’acqua. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Amman. All’arrivo sistemazione in albergo per la cena e il pernottamento.

8°giorno         sabato 11 maggio      AMMAN - MILANO

Colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto di Amman AMM in tempo utile per le operazioni di imbarco e il volo diretto Ryanair delle ore 11.15. Arrivo a Milano Orio al Serio BGY previsto alle ore 15.15. Fine dei servizi.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

    € 1.455,00

Minimo 25 partecipanti paganti

Supplemento camera singola:                                                                 € 400,00

La quota di partecipazione comprende:

  • Passaggio aereo con voli Ryanai A/R da/per Bergamo – Milano Orio al Serio BGY;
  • Tasse aeroportuali e percentuali di servizio;
  • Bagaglio da stiva 20kg e bagaglio a mano 55x40x20 cm+ piccola borsa 40x30x20 cm40x20x25 cm; 40x30x20 cm
  • Sistemazione in alberghi 4* Superior, in camere doppie con servizi privati;
  • Trattamento di pensione completa come da programma, inclusa acqua;
  • Pullman GT privato per l’intera durata del tour;
  • Visite, escursioni e ingressi;
  • Guida locale parlante italiano;
  • Assicurazione medico e bagaglio con massimale spese di cura fino a € 50.000;
  • Accompagnatore Auryn Viaggi;
  • Mance;
  • Dotazioni di bordo (Zaino, cappellino, etichetta bagaglio, guida cartacea e materiale informativo) ad ogni partecipante;
  • Tasse di soggiorno.

La quota di partecipazione non comprende:

  • Aumenti tasse aeroportuali e fuel surcharge,
    adeguamenti carburante;
  • Bevande
    ed extra di ordine personale;
  • Assicurazioni
    annullamento;
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota di partecipazione comprende”.

Supplementi facoltativi:

  • Assicurazione base (copre infortuni e malattia non preesistente):
  • € 57,00/persona in doppia - € 73,00 in singola

  • Assicurazione Globy Giallo (copre anche malattia preesistente, motivi di lavoro, gravidanza, ecc.):
  • € 81,00/persona in doppia - € 103,00 in singola

N.B: La partenza è garantita a queste condizioni al raggiungimento di 25 partecipanti. Diversamente il programma e/o la quota potrebbero subire variazioni.

VIAGGIO CONFERMATO

Invia la tua Schesa Iscrizione a:


biagio@aurynviaggi.it

Print Friendly, PDF & Email
< INDICE VIAGGIA CON NOI