Francia

I GIORNO LOC. DI PARTENZA – NIZZA - AVIGNONE
Ritrovo dei Signori Partecipanti e partenza con bus G.T., via autostrada, per il confine francese. Arrivo a Nizza, grande centro del turismo e della mondanità internazionale, per il pranzo in ristorante. Proseguimento per la Provenza ed arrivo ad Avignone, famosa città chiusa entro le mura trecentesche e famosa per le memorie del passato come sede papale. Visita della città: le mura, la Place de l’Horloge, la Place du Palais, vasto e imponente spiazzo dominato dalla mole del Palazzo dei Papi (esterno), il Ponte St. Benezet. Al termine della visita sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

II GIORNO Esc. CAMARGUE
Trattamento di pensione completa. In mattinata partenza per Aigues Mortes, famoso borgo fortificato medievale e giro con trenino fino alle saline. Sosta per degustazione in una cantina del vino “Listel”. Al termine mini-crociera nell’entro terra con sosta per il pranzo presso un’azienda agrituristica. Nel pomeriggio proseguimento per Les Saintes Maries de la Mer, luogo di soggiorno e meta di pellegrinaggi di gitani (la tradizione vuole che nel 40 d.C. approdarono su queste terre le Pie donne Maria Giacoma, Maria Saloma e Sara, la serva nera, e che sul luogo della loro sepoltura fu edificata la chiesa). Rientro in hotel ad Avignone.

III GIORNO Esc. ARLES – LES BAUX
Trattamento di pensione completa. In mattinata partenza in direzione di Arles, città storica ricca di monumenti d’arte situata tra le distese selvagge della Camargue e i massicci desolati dei Baux. Breve visita del centro storico con la cattedrale di St. Trophime, edificio romanico con il suo chiostro e dell’Arena. Al termine della visita proseguimento per Les Baux de Provence, suggestivo villaggio su di uno sperone roccioso con rovine della città medievale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita della città, considerata la perla dei paesi provenzali. Rientro ad Avignone.

IV GIORNO Esc. NIMES – PONT DU GARD - FONTAINE DE VAUCLUSE – GORDES
Trattamento di pensione completa. Escursione a Nimes, vivace città della Bassa Linguadoca che conserva numerosi monumenti d’epoca romana, per cui è detta la “Roma francese”. Visita dell’Arena, uno degli anfiteatri romani meglio conservati, della Maison Carré, tempio romano così chiamato per la sua forma quadrangolare, ed i Giardini delle Fontane. Pranzo in ristorante ad Auberge. Nel pomeriggio proseguimento per Fontane de Vaucluse, la sorgente misteriosa dove il Tetrarca cantò le più belle rime per Laura e concepì le opere maggiori; per Gordes, caratteristico villaggio del Luberon, la vera Provenza e arroccato su di uno sperone roccioso in mezzo alla lavanda con visita alla celebre abbazia di Senaque, una delle “Tre Sorelle” cistercensi situate nel sud della Francia. Cena in ristorante con spettacolo di flamenco. Rientro ad Avignone.

V GIORNO AVIGNONE – AIX EN PROVENCE - CAEN – LOC. DI PARTENZA
Prima colazione in hotel. Partenza per Aix en Provence e breve giro panoramico dell’antica capitale della Provenza e del suo centro storico. Partenza per il rientro in Italia con sosta a Cannes per il pranzo in ristorante. Al termine partenza per il rientro in sede con arrivo previsto in serata.

Print Friendly, PDF & Email

< INDICE VIAGGI CULTURALI / EUROPA