Portogallo

Il culto dell’apostolo Giacomo e il fenomeno del pellegrinaggio hanno dato origine ad un insieme di contenuti, fatti e valori di grandissima ricchezza e significato nella storia dell’ occidente. (Giovanni Paolo II)

I giorno ITALIA – LISBONA
Partenze con volo di linea per Lisbona. Arrivo, incontro con la guida e partenza per il centro di Lisbona, una delle più affascinanti e belle città europee, la capitale del Portogallo offre una molteplicità di ricchi monumenti, tipiche fasciate ricoperte di azulejos (piastrelle), luci, suoni, colori e allegria. Si passerà accanto al Parco delle Nazioni, dove si trova l’Oceanario (l’ascquario più grande in Europa). Si procede lungo il fiume Tejo (Tago) fino alla monumentale Piazza do Comercio, punto di partenza dei tipici ferry. Continuazione per la Cattedrale e la Chiesa di Santo Antonio. Discesa del quartiere tipico di Alfama e proseguimento per l’hotel. Sistemazione, cena e pernottamento in hotel.

II giorno LISBONA - FATIMA
Al mattino proseguimento della visita di Lisbona. Dal giardino di S. Pedro de Alcantara, belvedere sul centro della capitale e sull’imponente Castello di S. Jorge, si farà una passeggiata nei quartieri tipici di Bairro Alto e Chiado fino all Piazzo do Rossio, centro della città bassa. Quindi si riparte per Belem, quartiere dove si potranno ammirare la Torre de Belem, simbolo della capitale portoghese, il Monumento alle Scoperte, ed il Monastero dos Jeronimos, esempio emblematico del singolare stile architettonico portoghese – il Manuelino. Partenza per il pranzo in ristorante tipico a Sintra, residenza estiva dei sovrani portoghesi e sicuramente fra i più ricchi e bei villaggi del paese, ispirazione per poeti come Lord Byron che la denominò “Il Giardino dell’Eden”. Nel pomeriggio si potranno ammirar3e il centro storico e il Palazzo Reale da Villa. Continuazione per il Capo da Roca, “Promontorium Magnum” dei romani, il punto più occidentale del continente europeo. Continuazione per Cascais, antico insediamento di pescatori, famoso poiché dal 1946 vi ha vissuto l’ultimo re d’Italia Umberto II. Al termine delle visite, trasferimento a Fatima, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

III giorno FATIMA
Intera giornata a disposizione per visite e funzioni religiose presso il Santuario dedicato alla Madonna, luogo di pellegrinaggio ove si vive intensamente la fede cattolica, visitato annualmente da oltre quattro milioni di pellegrini. SS Messa nella Cappellina delle Apparizioni, Processione Eucaristica, visita ai luoghi dei Beati e Via Crucis. Pensione completa in hotel. Alla sera partecipazione alla suggestiva fiaccolata.

IV giorno FATIMA – BATALHA – ALCOBACA – NAZARE - COIMBRA
Al mattino partenza per Batalha, con il celebre Monatero de Santa Maria Victoria, capolavoro del gotico portoghese. Si procede per Alcobaca, nota per il monastero cirstercense de Santa Maria, con le tombe gotiche del re D. Pedro e di D. Ines, colei che fu incoronata regina dopo la sua morte. Quindi per Nazare, colorito villaggio di pescatori. Pranzo in ristorante tipico e tempo libero per una passeggiata lungo la spiaggia. Continuazione per Coimbra, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

V giorno COIMBRA – PORTO – GUIMARAES
Mattinata dedicata alla visita di Coimbra, graziosa città storica e sede universitaria di lunga tradizione. Si potranno ammirare il centro storico, la Chiesa de Santa Cruz, dove Santo Antonio si fece frate, il Duomo, e l’Università, con la sua biblioteca in stile rococò. Pranzo in hotel e partenza per la visita di Porto, città di un fascino insolito, di scorci storici e dofisticati negozi, di facciate con brillanti piastrelle e panni appesi ad asciugare, di vivaci chiacchiere che riempiono le strade. Si potranno ammirare la Torre dos Clerigos, simbolo di Porto, la Chiesa de s. Francisco, il centro storico, che si estende intorno all’Avenida dos Aliados e la Ribeira, quartiere della gente che si dedicava al commercio fluviale. Visita di una cantina caratteristica per assaggiare, proprio là dove nasce, il pregiato Vino Porto. Al termine delle visite, trasferimento a Guimaraes, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

VI giorno GUIMARAES – BRAGA – SANTIAGO
In mattinata visita di Guimaraes, denominata “culla della nazione” in quanto fu la prima capitale del regno del Portogallo e città natale del primo re portoghese, D. Afonso Henriques. Sfarzoso il Palazzo Ducale, in stile gotico del XV secolo. Partenza per Braga, definita la “Roma portoghese” per la ricchezza delle sue chiese. Visita del centro storico e salita al Santuario do Bom Jesus do Monte (XVIII sec) con la sua monumentale scalinata. Pranzo in ristorante panoramico e proseguimento per Santiago. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

VII giorno SANTIAGO
Santiago di Compostela è stata importante meta di pellegrinaggio per almeno un millennio. In mattinata visita (con guida locale) del centro storico e della Basilica sorta attorno alla tomba dell’Apostolo Giacomo “il Maggiore”. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio, escursione a Capo Finisterre. Rientro in serata a Santiago.

VIII giorno SANTIAGO – ITALIA
Prima colazione e trasferimento all'aeroporto in tempo utile per la partenza del volo di linea per l'Italia.

Be Sociable, Share!
Print Friendly, PDF & Email

< INDICE VIAGGI CULTURALI / MEDITERRANEO

ULTIMI ARTICOLI